Cambio delle finestre in casa, quando si può sfruttare il superbonus al 110%

A proposito del superbonus del 110%, nel decreto Rilancio (Dl 34/2020), all’articolo 128, comma 10, si fa riferimento a interventi sulle singole unità abitative. Si può dedurre che, per esempio, la sostituzione di finestre, fatta contestualmente a interventi condominiali di efficientamento energetico e conformi al primo comma dello stesso articolo (cioè quelli che beneficiano della detrazione del 110%), possa dare diritto allo stesso beneficio se realizzata dal singolo condomino sulla singola unità (in concomitanza, appunto, con l’intervento maggiore)? 

A.V. - Milano

La risposta. La risposta è affermativa. Per le spese sostenute dal 1° luglio 2020 al 31 dicembre 2021, la detrazione potenziata al 110% spetta per i seguenti interventi:

– isolamento termico delle superfici opache verticali e orizzontali che interessano l’involucro dell’edificio con una incidenza superiore al 25% della superficie disperdente lorda dell’edificio medesimo (in questo caso, la detrazione è calcolata su un tetto massimo di spesa non superiore a 60mila euro, moltiplicato per il numero delle unità immobiliari che compongono l’edificio);

– interventi sulle parti comuni degli edifici per la sostituzione degli impianti di climatizzazione invernale esistenti con impianti centralizzati per il riscaldamento a condensazione o a pompa di calore (in queso caso, la detrazione è calcolata su un tetto massimo di spesa fino a 30mila euro, moltiplicato per il numero delle unità immobiliari che compongono l’edificio);

– sugli edifici unifamiliari, solo se destinati ad “abitazione principale”, per la sostituzione degli impianti di climatizzazione invernale esistenti con impianti per il riscaldamento, il raffrescamento o la fornitura di acqua calda sanitaria a pompa di calore (la detrazione è calcolata su un tetto massimo di spesa fino a 30mila euro).

In presenza di uno di questi tre interventi, che sono appunto definiti “trainanti”, la detrazione del 110% o lo sconto in fattura, oppure – ancora – la cessione del credito d’imposta in sostituzione della detrazione, si applicano anche per gli ulteriori interventi di risparmio energetico: per esempio, l’acquisto e la posa in opera di finestre comprensive di infissi e di schermature solari (ex articoli 119 e 121 del Dl 34/2020).

 

fonte: il sole 24 ore

Italplastick alla fiera campionaria di Padova
30Mag2019

Italplastick alla fiera campionaria di Padova

Italplastick sarà presente alla Fiera Campionaria di Padova dal 31 maggio al 9 giugno 2019 edizione n. 100 vi aspettiamo l'ingresso è gratuito

Riqualificazione edilizia ed energetica e sismabonus, novità nel DL crescita
23Apr2019

Riqualificazione edilizia ed energetica e sismabonus, novità nel DL crescita

In arrivo nuove misure per la riqualificazione edilizia, energetica ed antisismica degli edifici. Le novità, che inizialmente avrebbero dovuto far parte del decreto “Sblocca Cantieri”, sono state invece inserite in un altro decreto, contenente le misure urgenti per la crescita economica, messo a punto dal Ministero dell’Economia e delle Finanze.

Made Expo 2019 Grazie a tutti!
26Mar2019

Made Expo 2019 Grazie a tutti!

Anche questa edizione di Made Expo 2019 si è conclusa, il nostro stand un grande successo di pubblico grazie alle molte novità presentate, Grazie ancora a tutti!

Ital-Plastick & Made Expo 2019
12Mar2019

Ital-Plastick & Made Expo 2019

Ital-Plastick & Made Expo 2019

Saremo presenti nel PAD/Hall 2 - Stand P10

nella prossima edizione di Made Expo.

Realizzato da w-easy